Qualche cenno sull'argomento:

Opere di sostegno provvisorie per la realizzazione di un Centro Pastorale a Dossobuono (VR)

Committente: Dalla Gassa S.r.l.
Impresa esecutrice: Dalla Gassa S.r.l.
Periodo progettazione: settembre 2012

L’edificio di nuova realizzazione è collocato in adiacenza della Chiesa di Dossobuono, edificio di valore storico, e confina con delle abitazioni, una strada ed un giardino. Lo scavo interessa un terreno ghiaioso ed è articolato in diverse profondità, con un’altezza massima del fronte di 7,7 m. L’opera di sostegno scelta è la berlinese di micropali contrastata con puntoni in acciaio;i micropali hanno lunghezza variabile tra i 6 m ed i 10 m e passi dai 0,4 m ai 0,5 m in funzione della quota di fondo scavo e del carico da sostenere. Le spinte agenti sono contrastate dall’interno con due ordini di puntoni in acciaio collegati tra loro da cordoli in calcestruzzo. Dato il valore storico della Chiesa, il tratto di berlinese al di sotto della stessa è contrastato nella parte superiore da due ordini di tiranti attivi armati con barra autoperforante SIRIVE, al fine di evitare il detensionamento del terreno al di sotto delle fondazioni di cui non si conosce esattamente la consistenza. Vista la presenza di edifici vecchi in sasso e data la profondità dello scavo, anche i puntoni metallici sono stati resi attivi mediante l’applicazione di un precarico con martinetti idraulici a dei puntoni tubolari appositamente modificati.
Importo complessivo delle opere di sostegno circa 220.000,00 €.